Gabriele La Porta

Scrittore, saggista, giornalista e presentatore

gabriele la portaLaureatosi in Filosofia negli anni settanta con il massimo dei voti, ha iniziato ad interessarsi a Giordano Bruno, curando e traducendo alcune opere del filosofo di Nola, il De umbris idearum (1976) e il Cantus Circaeus (1977), riprendendo poi le tematiche con il libro Giordano Bruno. Il nolese di ghiaccio (1991) pubblicato da Bompiani. Per 42 anni in Rai, ha iniziato la sua lunga carriera nel servizio pubblico a 23 anni, prima come programmista, poi, tra gli altri incarichi, come conduttore, giornalista professionista, editorialista del Radiocorriere TV, vice caporedattore del TGR Lazio, caporedattore del DSE RAI (Dipartimento Scuola Educazione, l’attuale RAI Cultura). Nel 1994 è stato nominato direttore di Rai 2, incarico che ha ricoperto per un anno e mezzo e nel 1996 è diventato direttore del palinsesto di Rai Notte, apparendo spesso anche in video come conduttore di trasmissioni culturali. Essendo stato, ininterrottamente, per 16 anni direttore, Gabriele La Porta è stato il più longevo dirigente della storia della televisione pubblica italiana. Nell’ottobre del 2008 è uscito Dizionario dell’inconscio e della magia, pubblicato per Sperling & Kupfer. Il suo ultimo lavoro, Tu chiamale se vuoi coincidenze è stato pubblicato nel 2011 da La Lepre Edizioni. È stato, per 14 anni, direttore della struttura Rai Notte che cura la programmazione notturna di Rai 1, Rai 2 e Rai 3. Il 5 maggio 2010 va in pensione e lascia la Rai, per passare al circuito televisivo Cinquestelle, dove ha condotto, insieme ad Egidio Senatore, il programma in diretta “Come State?”, programma in diretta, per 4 ore, che affrontava tematiche sociali con la partecipazione, senza filtro, delle telefonate del pubblico; in questo contesto hanno partecipato figure autorevoli come il presidente dell’INPS Antonio Mastrapasqua e il presidente dell’Agcom Corrado Calabrò. Dal 2 giugno 2010 al dicembre 2011 è stato direttore di EcoRadio[1]. Per EcoRadio ha condotto, insieme ad Egidio Senatore, la rubrica letteraria “La Grande Madre”. È stato ospite fisso del format radiofonico “News of the World” su Radio Manà Manà. (Da Wikipedia)

Gli articoli di Gabriele La Porta su airesis:

 

Annunci